tutte le news
01.10.2017

Hofmann come un orologio svizzero

In un weekend contrassegnato per il Lugano dal bottino pieno raccolto contro Ambrì (4-1) e Langnau Tigers (3-1) vale la pena evidenziare un dato statistico.

Con i suoi gol alla Valascia e alla Resega di venerdì e sabato Gregory Hofmann ha un realizzato una rete in ogni partita disputata sinora in questo campionato.

L'attaccante numero 15 aveva infatti segnato nelle prime due sfide di campionato contro Ambrì e Zugo prima di prendere il volo per il camp con i Carolina Hurricanes.

Al suo ritorno, come un orologio svizzero di qualità eccelsa, ha ripreso lo stesso ritmo. Dapprima ad avversari invertiti (martedì con lo Zugo, venerdì con i leventinesi), ieri sera contro la compagine dell'Emmental.

Ma il rendimento di Greg non si pesa solo in termini di punti. Il ragazzo sembra indiavolato e ogni volta che prende il possesso del disco dà una vera scossa al gioco con la sua intensità e il suo pattinaggio.

Il terzetto completato da Fazzini e Lapierre è attualmente velenoso per ogni squadra che si trova sul loro cammino.


indietro