L’Hockey Club Lugano comunica di aver siglato un contratto per le stagioni sportive 2019/2020 e 2020/2021 con l’attaccante “left” Reto Suri, nato il 25.03.1989 a Zurigo (182 cm. x 83 kg.).

Suri ha esordito nel massimo campionato svizzero nel campionato 2007/2008 con i colori del Kloten, club in cui si è formato e con cui nel 2006 ha vinto il titolo nazionale della categoria Juniores Elite.

Il suo percorso professionale lo ha successivamente portato a giocare con il Ginevra Servette, con il Losanna, con il Rapperswil e dalla stagione 2012/2013 fino ad oggi con lo Zugo.

In carriera Suri ha complessivamente disputato 579 partite in National League con un bottino di 313 punti (144 gol, 169 assist), è sceso in posta 87 volte con la Nazionale rossocrociata tra amichevoli, Mondiali e Giochi Olimpici e ha fatto parte della squadra che nel 2013 ha conquistato la medaglia d’argento a Stoccolma.

Elemento che abbina qualità tecniche, velocità, tiro e attitudine, saprà certamente dare un importante contributo all’HCL del futuro.

Reto Suri HCL