tutte le news
22.10.2017

Coppa Svizzera: Rapperswil-Lugano 3-0

Rapperswil-Lugano 3-0 (0-0, 3-0, 0-0)

Reti: 28.08 Hüsler (Mason, Sataric, esp. Maier!) 1-0, 37.28 Hügli (Mosimann, Mason) 2-0, 39.09 Knelsen (Aulin) 3-0

Lugano: Manzato; Wellinger, Sanguinetti; Vauclair, Ulmer; Riva, Chiesa; Ronchetti, Kparghai; Klasen, Lajunen, Bürgler; Sannitz, Lapierre, Fazzini; Bertaggia, Cunti, Walker; Reuille, Romanenghi, Vedova

Assenti: Brunner e Morini (inf.), Furrer e Hofmann (a riposo)

Penalità: 6 x 2’ contro il Rapperswil, 5 x 2’ contro il Lugano

Decisamente il Lugano non trova il feeling con la Coppa Svizzera.

Dopo le eliminazioni delle scorse stagioni contro Rapperswil e Langenthal, i bianconeri lasciano anche quest’anno prematuramente il palcoscenico della manifestazione con una sconfitta contro una compagine della lega cadetta, nel caso concreto ancora il Rapperswil, attuale capolista della Swiss League (Foto F. Eicher).

I sangallesi hanno dato la svolta alla partita nel secondo periodo, quando hanno realizzato le loro tre reti, la prima in shorthand. Chiesa e compagni hanno cercato di reagire ma non sono mai riusciti a superare l’ottimo Nyffeler.

Da segnalare che, oltre a Furrer e Hofmann lasciati a riposo, in corso di gara hanno abbandonato la contesa anche Riva, Kparghai e Bürgler, i cui infortuni andranno valutati nei prossimi giorni.


indietro