tutte le news
18.10.2017

Anche Massimo Ronchetti rinnova fino al 2020

Dopo i rinnovi di Dario Bürgler, Maxim Lapierre e Stefan Müller, l’Hockey Club Lugano ha il piacere di comunicare un nuovo prolungamento di un accordo in scadenza al termine della corrente stagione.
 
La società bianconera ha infatti siglato in questi giorni un contratto valido sino alla fine del campionato 2019/2020 con il difensore Massimo Ronchetti, nato il 20.01.1992.
 
Prodotto DOC del vivaio HCL e ragazzo con i colori del Lugano nel sangue anche per i trascorsi dirigenziali di nonno Bruno (Presidente del Club tra il 1973 e il 1978) e papà Marco (Presidente della Sezione Giovanile dal 1996 al 2012), Massimo aveva esordito in prima squadra nel corso della stagione 2009/2010.
 
Dopo una lunga e proficua esperienza lontano da casa (Davos, Ajoie, Turgovia e Langnau Tigers con i quali nel 2015 ha festeggiato l’ascesa in National League A), Ronchetti è tornato alla Resega a partire dal campionato 2016/2017.
 
Con la sua presenza fisica (191 cm. x 94 kg.), la sua grinta, la sua disciplina e il suo spirito di sacrificio si è integrato ottimamente nel gruppo, acquisendo nel tempo sicurezza e un ruolo prezioso nel puzzle difensivo del Lugano di Ireland e Silander.
 
Ronchetti vanta sinora con l’HCL 74 presenze in campionato.


indietro