tutte le news
29.05.2017

A tutto gas con Maserati

Firmato un accordo triennale fra Kessel Auto, in rappresentanza di Maserati, e HCL: i giocatori viaggeranno sulle auto del Tridente e queste scenderanno anche in pista durante le partite alla Resega.

Maserati, rappresentata a Lugano dalla Kessel Auto, è nuovo Gold Sponsor dell’Hockey Club Lugano. Un’unione fra due realtà storiche del territorio ticinese, la prima fondata nel 1971 mentre la nascita del Club risale al 1941. Dalla prossima stagione – che prenderà il via il prossimo 8 settembre sulla pista di casa – Kessel ed HCL saranno insieme per sostenere la passione per l’hockey che già in Ticino conta migliaia di appassionati e circa 4'500 abbonati, per quanto concerne i fedeli seguaci della società bianconera.

L’accordo triennale prevede un rapporto di collaborazione solido e profondo, evidenziato dalle firme Maserati e Kessel sulle maglie dei giocatori bianconeri e dagli spazi pubblicitari attorno alla pista. Ad ogni gara di casa saranno esposti i modelli della gamma attuale mentre, fra il primo ed il secondo tempo delle partite, le auto Maserati scenderanno in pista alla Resega per esibirsi sul ghiaccio. Già dalle prossime settimane, peraltro, giocatori e dirigenti della prima squadra del Club ticinese saranno al volante di caratteristiche Maserati con una livrea specifica, graffiata in stile HCL. Inoltre, gli esemplari dei giocatori “indosseranno” la maglia, cioè avranno nome e numero riportati sulla carrozzeria. La prima Maserati che porterà il “graffio” è una Levante S consegnata oggi a Vicky Mantegazza, sin dal 2011 presidente dell’Hockey Club Lugano SA. A disposizione di giocatori e tecnici, invece, le Ghibli e Quattroporte, due berline che rappresentano perfettamente l’anima Maserati, fatta di fascino e sportività.

Come opportunità esclusiva per i fan dell’Hockey Club Lugano, nello showroom Kessel di Pambio-Noranco sarà possibile acquistare la propria Maserati con una livrea che riprende quella disegnata per i giocatori bianconeri. Inoltre, ai tesserati sarà riservato uno sconto speciale in caso di acquisto di una nuova Maserati: basterà presentare la propria tessera nominativa per accedere ad un trattamento speciale e privilegiato.

“Benché in modo diverso, tanto la nostra azienda che l’Hockey Club Lugano – sottolinea Ronnie Kessel, amministratore del gruppo automobilistico svizzero - rappresentano la passione per la vita attiva, che sia sulle lame dei giocatori bianconeri o sugli pneumatici delle nostre sportive. Con le insegne Kessel Racing corriamo con successo nei principali campionati GT europei così come nelle competizioni riservate alle vetture storiche. Anche le auto di produzione esposte nei nostri showroom esprimono tutte un carattere sportivo, a partire da Maserati che ha una storia importante nelle gare; la prima vittoria ufficiale del Marchio del Tridente risale al 1927 e l’anima agonistica è rimasta fino ai giorni nostri, in tutti i modelli di produzione. La gamma va dai 275 CV di Ghibli Diesel fino ai 530 di Quattroporte GTS”.

“Siamo molto contenti per questa preziosa collaborazione – ha detto Vicky Mantegazza, presidente HCL-. La vicinanza di Maserati rappresenta per noi un ulteriore stimolo competitivo e accresce la nostra voglia di lottare e onorare i nostri colori con sudore, umiltà e sacrificio. Il legame con Kessel rafforza le nostre radici sul territorio e dimostra ulteriormente che, grazie ad aziende locali lungimiranti, si possono generare legami importanti”.


indietro