tutte le news
25.01.2016

Arriva Lapierre, parte Filppula

L’Hockey Club Lugano comunica di aver ingaggiato con un contratto valido fino al termine della stagione 2015/2016 il giocatore Maxim Lapierre, nato il 29.3.1985 a St-Léonard nel Quebec (CAN).

Draftato nel 2003 al secondo turno dai Montréal Canadiens, centro di ruolo (188 cm. x 100 kg.), Lapierre ha indossato dal 2005 al 2011 la maglia della medesima franchigia quebecois.

Successivamente, sempre in NHL, ha vestito i colori degli Anaheim Ducks, dei Vancouver Canucks, dei St. Louis Blues e dei Pittsburgh Penguins.

Sul palcoscenico del campionato più importante del firmamento hockeystico mondiale Lapierre ha globalmente giocato 694 partite, realizzato 72 gol e fornito 82 assist. Al termine della stagione 2006/2007 ha inoltre conquistato la Calder Cup (titolo AHL) con gli Hamilton Bulldogs.

Nel campionato in corso è sceso in pista a 34 riprese con il MODO Hockey (8 gol, 11 assist) nel massimo campionato svedese.

Se tutte le formalità potranno essere adempiute come auspicato, Maxim Lapierre sarà sul ghiaccio della Resega domani mattina con i nuovi compagni e sarà pertanto a disposizione dei massmedia al termine della seduta di allenamento (9.45/11.30).

Nello stesso tempo la società bianconera annuncia di aver raggiunto un accordo con l’attaccante Ilari Filppula per il prestito del centro finlandese ad un club estero fino al 30.4.2016.

L’HCL ringrazia Ilari Filppula per l’apporto fornito durante la sua permanenza a Lugano e augura al professionista e all’uomo le migliori soddisfazioni per il futuro.


indietro